Didattica a distanza per la Scuola dell'Infanzia 3 anni


Attività prima materna (3 anni)

Oltre a proporre attività legate al programma, ho pensato di proporre attività alternative che i bambini possano svolgere nel quotidiano.

Ho inviato loro una filastrocca sull'apparecchiare e preparato una tovaglietta da decorare dove potessero mettere i piatti e le posate.
LA DIDATTICA È ANCHE NEL QUOTIDIANO.

Visto il difficile momento, per rimanere tutti uniti, anche se lontani, ho lanciato una sfida ai nanetti ed ai genitori:

  • realizzare un arcobaleno tutti insieme;
  • inviarmi una foto con #andràtuttobene;
  • successivamente appenderlo in un posto della loro casa, visibile a loro quotidianamente.

In ultimo, dopo aver analizzato la favola di Biancaneve realizziamo l'albero delle mele legandolo alla stagione della primavera.

Didattica a distanza per la Scuola dell'Infanzia 4 anni


Progetto raccontami una storia
2° sezione scuola dell’infanzia insegnante Caci
“Raccontami una storia”

Questo progetto si propone di offrire la possibilità ai bambini di ascoltare racconti e fiabe prettamente con un significato morale; e  di avvicinarsi ai libri,  strumento prezioso, poiché la loro lettura  accresce  la fantasia e la creatività, stimola il linguaggio ampliando le competenze linguistiche, oltre a sviluppare l’attenzione e la concentrazione. 

Raccontami una storia è l’inizio di un viaggio guidato che spiega al bambino  che la vita è un percorso ad ostacoli che bisogna affrontare con coraggio ed intelligenza. E’ inevitabile infatti il rischio di incontrare figure ingannatrici e ostacolanti e di non riconoscere le figure positive che ci possono aiutare. Permetterà  loro di esprimere le proprie emozioni e sconfiggere le paure. 

Insegna anche che se ci si comporta secondo le “regole giuste” si possono superare le difficoltà e vincere la prova. Il racconto, la fiaba che iniziano sempre con “c’era una volta” restano  un riferimento insostituibile per alcune sue proprie caratteristiche: il mondo fantastico, il simbolico, i conflitti ( buono-cattivo), e l’ingrediente ottimistico del lieto fine, ”vissero tutti felici e contenti”. 

Si proseguirà con la narrazione di fiabe o storie, con l’esposizione, la  drammatizzazione attraverso il linguaggio del corpo, l’espressione mimica, l’interpretazione dei personaggi e ruoli si assistera’ anche  ad rappresentazioni teatrali. 

Ogni fase avrà come inizio il racconto da parte dell’adulto, lettura accompagnate da immagini, immagini audiovisive, musica e filastrocche; drammatizzazioni della storia, per ogni racconto si darà vita ad un laboratorio produttivo, dove si  costruirà un elemento della storia o la scenografia si includeranno  anche schede didattiche e disegni da colorare. 

Il progetto finirà con l’inventare una storia, la costruzione della scenografia stessa e la drammatizzazione.

 

Progetto il corpo umano
2° sezione scuola dell’infanzia insegnante Caci
“Alla scoperta del nostro corpo”

Il progetto, prevede un percorso di conoscenza del corpo e delle sue parti;
obiettivo fondamentale, in quanto struttura importante su cui il bambino fonda l’acquisizione delle conoscenze.

Attraverso la conoscenza, il bambino prende consapevolezza di sé stesso e degli altri, comincia ad interpretare le sue emozioni, e si incuriosisce sempre di più ponendosi delle domande su come siamo fatti; partendo dal viso si procederà alla scoperta del corpo umano e la funzione che ha il nostro scheletro; i nostri muscoli; il sangue e altri organi interni,  l'alunno sarà guidato attraverso esperienze ludiche, schede strutturate, storie e percorsi di attività corporea, pertanto si stimolerà i bambini ad acquisire un buon controllo sulle parti del nostro corpo, ciò svilupperà comportamenti di relazioni.

Si conosceranno anche la funzione, dei 5 sensi e si aiuterà il bambino ha far comprendere che mangiare sano fa bene al nostro corpo.  Questo progetto si concluderà con la realizzazione di una sagoma dove il bambino posizionera'  le parti interne del nostro corpo costruite con materiali da recupero.

La scuola dispone di ampi spazi ricreativi muniti di arredi ludici, campi sportivi, un anfiteatro per rappresentazioni come saggi ginnici, attivita' sportive di vario genere, drammatizzazioni, musical. leggi tutto...

Nella sua azione formativa, l'Istituto si prefigge di educare l’alunno in ogni sua dimensione presentando un’offerta formativa calibrata sulle sue personali esigenze di apprendimento e codificata. leggi tutto...

Richiedi informazioni

privacy*

La scuola e' stata fondata nel 1968 e la struttura richiama i caratteri architettonici tipici degli anni 70. Esternamente la scuola dispone di campi sportivi, un anfiteatro in muratura destinato ad attivita'. leggi tutto...

Area dedicata alla modulistica per ogni tipo di esigenza che sia gli alunni quanto i genitori hanno nel corso dell'anno scolastico: deleghe, certificati, autorizzazioni, moduli per visite culturali.  leggi tutto...